Ci.A.Gi. Compressori
  • Home

La parte preponderante dei costi complessivi di un compressore è rappresentata dalle spese per l'energia, di gran lunga maggiori rispetto alle spese di acquisto.

 

Compressori a vite per risparmiare energiaCompressori a vite con il PROFILO SIGMA a risparmio energetico

 

In linea di principio si può produrre la stessa portata d'aria sia con un piccolo gruppo vite rotante ad alta velocità che con grandi gruppi a velocità inferiori. in generale questi ultimi, se ben progettati, sono più efficienti ed a parità di potenza erogano più aria compressa.

KAESER realizza gruppi vite con un basso numero di giri e l'impiego di rotori ottimizzati. Grazie ai considerevoli risparmi di energia ogni compressore a vite KAESER si ammortizza in breve tempo.

 

L'aria prelevata dall'atmosfera da un compressore va trattata opportunamente prima di essere messa in linea per il suo utilizzo industriale come aria compressa. I trattamenti richiesti sono quelli che consentono di liberarla dalla condensa, di eliminare i residui oleosi che accompagnano il processo di compressione, e di filtrarla opportunamente secondo le caratteristiche richieste all'uso per cui viene prodotta.

Una vasta gamma di prodotti assolve a tutti questi compiti, e per la scelta dei componenti oltre che per il loro corretto utilizzo, siamo in grado di dare una risposta certa ed affidabile.

 

Esempi di trattamenti realizzati

 

L'aria prelevata dall'atmosfera da un compressore è una miscela di gas e vapore acqueo. La capacità dell’aria di contenere acqua sotto forma di vapore è però un dato variabile e dipende innanzitutto dalla temperatura. Se questa sale, così come avviene nella fase di compressione, aumenta anche la capacità di assorbimento di vapore acqueo, con l'inconveniente di rendere l'aria compressa poco adatta al suo utilizzo.

La trasformazione dell'acqua in condensa avviene solo durante la fase di raffreddamento dell'aria compressa nel radiatore del compressore, e questa viene poi separata a valle nel separatore ciclonico o all'interno del serbatoio. Ciò nonostante l’aria compressa risulta al 100% satura di vapore acqueo, e durante le successive fasi di raffreddamento si accumulano considerevoli quantità di condensa nella rete d’aria e nei punti di utenza.

Senza l’impiego di un essiccatore c’è dunque la possibilità di trovare in linea acqua sotto forma di condensa, con conseguenti avarie e interruzioni di produzione, nonché di dover far fronte a costose riparazioni e manutenzioni.

Claind: generazioni di gas per applicazioni industriali

Foto-gamma-FLO -PICO -MAXI

L’esperienza di CiaGi Compressori incontra quella di Claind, da quarant’anni attivo nei settori del gas idrogeno, azoto e aria zero.

Con questa partnership, CiaGi Compressori incontra il leader europeo del settore, e mette a disposizione dei clienti i suoi esclusivi brevetti, valorizzati dai consigli dei nostri esperti e dall’opera dei nostri tecnici.

I generatori di azoto Claind vengono realizzati in basea allo scopo a cui vengono destinati. Per questo la gamma si suddivide in macchine specificamente progettate per risolvere le esigenze dei settori industriali food & beverage (azoto alimentare E941), chimico, elettronico, farmaceutico, metallurgico, petrolchimico, e altri.

Le applicazioni più richieste di generatori di azoto coinvolgono il confezionamento degli alimenti e la conservazione dei liquidi alimentari, il taglio laser e la guida laser, nonché il trattamento termico in generale.

CLAIND4YOU

E’ una piattaforma web collegata in tempo reale. Attraverso la piattaforma si raccolgono i dati di funzionamento degli apparecchi, mantenendo uno storico, e si può interagire con la macchina inviando comandi o impostando parametri di funzionamento.

La piattaforma offre anche funzionalità avanzate di analisi dei dati e presentazione in forma grafica, inoltre consente di generare dei segnali sulla base degli stati di funzionamento dell’apparecchio come ad esempio inviare messaggi di errore o necessità di manutenzione. Oltre alle funzionalità base offerte dalla piattaforma, in futuro sarà possibile sviluppare app a supporto dell’interazione uomo macchina consentendo vantaggi in termini di efficienza operativa, ossia minori costi di utilizzo, e di efficacia, intesa come maggiori funzionalità disponibili.

 

Resa e risparmio

Le uniche spese legate al funzionamento dei generatori di azoto Claind sono quelle dell’aria e dell’eneriga elettrica necessarie al funzionamento, in contrapposizione agli imprevisti legati alle fonti di approvvigionamento classiche.
Resa e qualità del gas sono dunque massime, senza la necessità di un buffer esterno di processo.

 

Per quanto riguarda il settore alimentare, in particolare, Claind ha implementato la tecnologia di PSA con l’esclusivo brevetto internazionale FAST PURITY®, ottenendo un azoto ancora più puro. Grazie ad esso diminuiscono i consumi e aumenta la durata utile del macchinario.

Gli esperti CiaGi sono a disposizione per consigliare i clienti sulla dimensione ottimale degli impianti, così da conciliare la necessità di un servizio continuo con la minimizzazione degli sprechi. Conformemente agli accordi, i nostri tecnici avranno cura di effettuare le operazioni di riparazione e manutenzione necessarie.

Tutte le soluzioni proposte sono realizzate nel rispetto delle norme e procedure di qualità ISO 9001 e in conformità alle normative vigenti (CE con inclusa la PED, UL, ASME).

Qual è la tua esigenza?

 

refrigerazione-industriale

Anche nel campo della refrigerazione industriale, l’operato di CiAGi Compressori è orientato dalla massima professionalità e precisione, finalizzate a offrire macchine di qualità e a ridurre al minimo i tempi di fermo macchina.

MTA si è dimostrato il partner ideale nella creazione di soluzioni specifiche per la refrigerazione industriale, che garantiscono completa affidabilità e un controllo pieno e preciso della temperatura.

Da oltre 30 anni MTA è attivo nella produzione di macchinari industriali, tra i quali spiccano i prodotti dedicati alla refrigerazione industriale, che presentano una diffusione e una competitività a livello mondiale, facendo dell’efficienza energetica un marchio di fabbrica.

Operiamo dunque congiuntamente, convinti che proporre soluzioni di refrigerazione industriale ottimizzate alle esigenze dei clienti presenti una convenienza assoluta rispetto all’adozione di alternative meno performanti e più dispendiose nella gestione e manutenzione dei macchinari.

 

Qual è la tua necessità?